FILLER

L’attuale tendenza in medicina estetica si orienta verso il ritardo dei segni dell’invecchiamento mediante l’impiego di tecniche e sostanze sicure, biocompatibili e rispettose dell’armonia naturale dei lineamenti.

Tra i trattamenti preminenti in medicina estetica spiccano i filler a base di acido ialuronico, una sostanza naturalmente presente nella pelle. L’acido ialuronico, considerato un materiale sicuro, consente la rimodellazione delle forme del viso, garantendo un risultato armonioso e piacevole.

DURATA SEDUTA

20 minuti

FREQUENZA

Semestrale

RECUPERO

Lieve gonfiore che sparisce in 48 ore

ANESTESIA

Non necessaria

STAGIONALITÀ

Tutto l’anno

ZONA TRATTAMENTO

Viso

L’acido ialuronico ha un effetto:

-Tonificante: elimina le rughe e i solchi della pelle

-Volumizzante: ripristina i volumi del viso con un delicato effetto lifting

-Rivitalizzante: permette di rimodellare aree delicate ripristinandone l’idratazione

Il trattamento con filler è pensato per coloro che iniziano a notare i primi segni del tempo sul viso, quali rughe sottili, svuotamenti, lassità, perdita di volume delle labbra e la comparsa delle rughe "codice a barre".Grazie alle avanzate tecniche impiegate e all'alta qualità dei prodotti, i filler a base di acido ialuronico rappresentano un trattamento sicuro e possono essere eseguiti in qualsiasi periodo dell'anno. Il materiale utilizzato è riassorbibile, con una durata media di circa 6/8 mesi, rendendo il trattamento ripetibile nel tempo.

I filler a base di acido ialuronico sono disponibili in diverse densità, ognuna delle quali è appositamente progettata per trattare specifiche aree del viso.
Il trattamento, saggiamente adattato alle naturali forme del viso, offre eccellenti risultati su diverse zone, tra cui:
-Rughe della fronte (glabelle)
-Contorno degli occhi
-Zigomi (per affrontare lassità e svuotamenti)
-Rughe della bocca (rughe "codice a barre", periorali, della marionetta)
-Labbra (per aumentare il volume e ridefinire il contorno)
-Rami mandibolari
-Mento

La seduta avviene in regime ambulatoriale, con una durata media di 20-30 minuti. Il trattamento è generalmente indolore e non richiede l'uso di anestesia.

In rari casi, soprattutto durante interventi sulle labbra, potrebbe manifestarsi un leggero gonfiore, il quale tende a risolversi spontaneamente nel giro di pochi giorni.

Gli effetti del trattamento sono immediati: la pelle apparirà istantaneamente più giovane, fresca e naturale, con un viso tonico e meno rughe.

I benefici dei filler sono di lunga durata e rimarranno evidenti per circa 6/8 mesi dalla sessione. Poiché l'acido ialuronico, naturalmente presente nella pelle, viene gradualmente assorbito dall'organismo, le sedute possono essere periodicamente ripetute per mantenere i risultati ottenuti.


La filosofia sottostante a tali trattamenti, secondo il Dr. Barbazza, rimane incentrata sulla ricerca della naturalezza.

Cos’è l’acido ialuronico?

È una molecola presente naturalmente in tutti i tessuti del nostro corpo e gioca un ruolo molto importante nell’idratazione della cute. Per la sua particolare struttura e composizione è completamente biocompatibile.

Quali difetti si possono correggere con i filler all’acido ialuronico?

A seconda della densità, i filler possono essere utilizzati in vari distretti: labbra, codice a barre, zigomi, rughe naso-geniene, rami mandibolari, mento. Vengono impiegati nel rimodellamento del viso (anche nelle tecniche di rinofiller e di rimodellamento non chirurgico del mento) e del corpo.

Il trattamento viene effettuato in ambulatorio?

Certo, vengono effettuate delle iniezioni con aghi molto sottili, che non richiedono anestesia. Una seduta dura circa 20-30 minuti.

Ci sono effetti collaterali o controindicazioni?

L’acido ialuronico è il filler più utilizzato al mondo da oltre 20 anni. È una sostanza naturale, che non richiede quindi test allergici preliminari. Indispensabile utilizzare solo acido ialuronico di altissima qualità che garantisce la massima sicurezza. Dopo il trattamento può comparire un lieve gonfiore o raramente qualche piccolo ematoma, che scomparirà autonomamente nel giro di 48 ore ed è comunque mascherabile con il trucco.

mirabile png

DOTT. MIRABILE SALVATORE FRANCESCO

Nel 1986 consegue la Laurea con il massimo dei voti e lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Vincitore del concorso di specializzazione presso l’Università di Padova.

Ha modo di lavorare a Parigi presso l’Hopital Saint Antoine e presso la Clinica Montaigne dove ha modo di conoscere molti chirurghi validi, disponibili ed eccellenti come il prof. Paul Tessier.
Durante l’esperienza d’oltralpe ha modo di formarsi ed entrare a contatto con la chirurgia delle mammelle, dagli specialisti di questo reparto apprende con l’osservazione clinica l’applicazione delle più innovative tecniche chirurgiche.

Tornato in Italia frequenta il corso di Rinosettoplastica a Siena dove ha modo di conosce il prof. Ponti e il prof. Pellegrini, due chirurghi italiani famosi per la chirurgia del naso. 

Ha la fortuna di conoscere il prof. J. Planas ed è chiamato a lavorare presso la sua clinica a Barcellona in Spagna, una delle più prestigiosa al mondo per la chirurgia estetica. Lavorando accanto a lui e ai migliori specialisti della sua équipe incomincia a far esperienza diretta di tecniche chirurgiche e relativi campi di applicazione.
In questa occasione stringe rapporti con Bisbal, Del Cacio, Carbonell, Palacin e il migliore allievo del prof. Planas Tapia.

Successivamente incomincia a viaggiare oltre oceano per frequentare cliniche specialistiche ed i corsi formativi tenuti dai più illustri esperti di chirurgia plastica: il dott. Sheen, il dott. Guyuron, il dott. Aston Baker, il dott. Hamra Flowers Pontes, il dott. Jelks, il dott. Saldana.

Conosce la eccellente scuola messicana di Ortiz Monasterio, massimo esperto della chirurgia plastica del xx secolo e frequenta innumerevoli corsi e congressi.